Tempo di lettura stimato in: 1 minuto

«Finalmente mi sono liberato di te! Come si sta tagliato in due, serpente del cazzo?» gridò Adamo, al moncone appeso al ramo del melo.