Se puoi immaginarlo, puoi scriverlo.

Category Archives: Storie di ordinaria pendolarità

Racconti basati sulla mia vita da pendolare.

posticon CONDANNATI A MORTE

Posted on   by
Tempo di lettura stimato in: 2 minuti
La giornata lavorativa era andata come sempre correndo a destra e sinistra per colmare le lacune di uno stato che taglia i fondi sulla sanità e per sopperire alla scarsa considerazione del bene pubblico che hanno alcuni dipendenti statali. Arrivai in stazione con la speranza che il treno fosse in orario, era autunno e non si stava male all’aperto, ma … Leggi Tutto...

posticon FOLLIA – PRIMO IMPATTO

Posted on   by
Tempo di lettura stimato in: 2 minuti
Come pendolare non puoi abituarti alla follia della gente, non potrai mai farlo. Ogni volta che credi di aver visto tutto il possibile, arriverà qualche essere a farti ricredere.
Il primo impatto con la gente strana che circola nelle stazioni è arrivato una mattina autunnale, quando ancora non avevo fatto amicizia con altri sfigati “treno dipendenti” come me.
Il cielo plumbeo segnalava già la sua voglia … Leggi Tutto...

posticon PENDOLARI NON SI NASCE

Posted on   by
Tempo di lettura stimato in: 2 minuti

Ci chiamano pendolari, siamo una razza di umani dediti all’uso dei mezzi pubblici per poter raggiungere il proprio posto di lavoro. Subiamo le infauste decisioni di impiegati abili a comporre treni senza alcuna logica, gli atti di ribellione di lavoratori con poco senso del dovere e quelli di viaggiatori incivili.

Cinque anni di pendolare … Leggi Tutto...

" " "