Tempo di lettura stimato in: 8 minuti

Il treno era affollato di pendolari e trovare posto era sempre un’impresa, fortunatamente, quella mattina, riuscì a sedersi subito senza dover attendere che qualcuno scendesse a una delle stazioni successive.
Per un po’, Elena, osservò la vita fuori da finestrino, ma presto si annoiò e i suoi pensieri andarono alla sua collezione di orologi da polso e al pezzo che stava attendendo con ansia da … Leggi Tutto...